Risultati immagini per inclusione scolastica

ACCORDO DI PROGRAMMA PER L’INCLUSIONE SCOLASTICA E SOCIALE DELLE PERSONE CON DISABILITA’
tra Enti della Provincia di Treviso

 

Aggiornamento 2016

Il presente Accordo si pone in continuità rispetto all’Accordo di programma stipulato tra gli Enti della Provincia nel 2007 e aggiornato nel 2010 e ne rappresenta un ulteriore aggiornamento  per  i  cambiamenti  intervenuti  nel  frattempo  sul  piano  organizzativo, normativo e istituzionale
I principi di sussidiarietà, di responsabilità e di concertazione degli interventi costituiscono sempre lo sfondo entro il quale inscrivere la politica scolastica e sociale. In particolare il nuovo aggiornamento riguarda l’interazione tra servizi ULSS e scuola nel progettare e realizzare insieme l’inclusione delle persone con disabilità, rapportandosi con gli utenti in modo che il progetto di vita sia una co-costruzione fondata su un intervento di rete.
A livello organizzativo e gestionale sono stati apportati dei cambiamenti sia alla tipologia delle azioni sia al loro piano di svolgimento. L’idea che ha ispirato questo intervento si è fondata sulla necessità di dare uno spazio equilibrato a tutte le fasi che accompagnano la realizzazione del progetto di vita delle persone con disabilità dal momento della diagnosi, della individuazione delle risorse professionali di sostegno, ma anche degli interventi riabilitativi in vista del fine ultimo che deve essere comunque l’inclusione
Sul piano normativo è stata data piena attuazione alla Direttiva Ministeriale 27 dicembre 2012, nella quale si dice che per costruire progetti di inclusione è rilevante l’apporto del modello diagnostico ICF dell’OMS che considera la persona nella sua totalità, in una prospettiva bio-psico-sociale. Questo perché fondandosi sul profilo di funzionamento della persona e sull’analisi del contesto, il modello ICF consente di individuare i Bisogni Educativi Speciali dell’alunno prescindendo da preclusive tipizzazioni. Così tutti gli strumenti di progettazione presenti nell’Accordo sono stati integrati con i fattori ambientali in modo che la prospettiva  dell’ICF  venga  effettivamente  applicata  nella  condivisione,  progettazione  e
realizzazione del Piano Educativo Individualizzato.....

scarica il file


Tabella-guida – Monitoraggio delle principali attività previste dall’Accordo di programma in riferimento a criteri di qualità (.pdf)


Scadenzario (.pdf)


Scheda di segnalazione Scuola dell’Infanzia (.docx)


Scheda di segnalazione Scuola Primaria (.docx)


Scheda di segnalazione Scuola Secondaria (.docx)


Verbale di accertamento rilasciato dall’UVMD (.docx)


Diagnosi Funzionale (.docx)


Profilo Dinamico Funzionale (.docx)


Piano Educativo Personalizzato (.docx)


 Richiesta di assegnazione personale di assistenza scolastica (.docx)


Certificazione per assegnazione personale di assistenza scolastica (.docx)


Verbale dell’incontro di verifica del PEI e per i progetti in deroga (.docx)


Lettera allo SPISAL per rilascio idoneità di frequenza (.docx)


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progetto continuità "Il Montello"

clicca sull'immagine per acccedere al progetto

La Piave, il bosco del Montello e la via Postumia, secolo XVII, Archivio di Stato di Treviso

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Clicca sull'immagine per accedere al sito, creato dal prof. Renato Durante, dove trovare i materiali prodotti dalle scuole nell'anno scolastico 2016-17

Contatti

 

Risultati immagini per mail  telefono indirizzoVia Crociera, 1- 31044 Montebelluna (Tv)- 

TEL. +39 0423-24055/23809  FAX +39 0423-23809

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

       Risultati immagini per indirizzo

Trovaci sulla mappa

 

                                                                                             

 

 

 

 

 

Inizio